Fai la tua richiesta e ricevi subito proposte dai nostri professionisti
Servizio richiesto

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy.

  • Richiedi un preventivo

    è semplice: compila il modulo qui a fianco, avendo cura di descrivere dettagliatamente la propria richiesta
  • Ricevi proposte

    Un pool di professionisti selezionati riceverà la tua richiesta e ti fornirà la sua migliore proposta.
  • Valuta e scegli

    Quando avrai ricevuto le proposte potrai scegliere il professionista da ingaggiare per le tue esigenze

Sono un libero professionista residente a Bologna, e vorrei aprire la partita IVA per offrire...


Per avere un preventivo compila ora il modulo per ricevere preventivi!

Richiesta di preventivo del 05/02/2018 per Avviare Attività vicino a Bologna, Città Metropolitana di Bologna

Salve,
Sono un libero professionista residente a Bologna, e vorrei aprire la partita IVA per offrire servizi di traduzione e formazione. Ho diversi accordi con agenzie di traduzione internazionali (europee e statunitensi) e in più accordi di collaborazione con un'università spagnora (UNIR) e un'azienda di formazione (Tragora).
Penso di avere i requisiti per il Regime Forfettario. Vorrei sapere costi e descrizione del vostro servizio, grazie!

Questa richiesta ha ricevuto 4 Proposte . Chiedi anche tu un Preventivo Gratis e senza impegno .
Risposta da Luca Ascari

.net Skype ID: luca.ascari

<omissis>@studioascari.net Skype ID: luca.ascari

Risposta da Anna Pancaldi

Inizio modulo Egregio, sono una commercialista iscritta ormai da una trentina d'anni nell'albo

Inizio modulo

Egregio, sono una commercialista iscritta ormai da una trentina d'anni nell'albo dei Dottori commercialisti e seguo aziende nei diversi settori economici con consulenza societaria ed amministrativa; il mio studio gestisce anche al suo interno un certo numero di contabilità sia ordinarie che semplificate tramite collaboratori qualificati ma sempre sotto la mia supervisione.

Seguo anche anche soggetti che svolgono la sua stessa attività 

Sussistendone i presupposti , è possibile aderire al regime forfettario unico

Con tale regime fermo restando l’obbligo di non superare a specifici limiti di fatturato diversi a seconda dell’attività esercitata (da euro <omissis>ad euro <omissis>, identificato in base al proprio codice di attività, lei potrebbe godere   di molte semplificazioni degli adempimenti contabili e fiscali e una determinazione forfettaria del reddito, attraverso l’applicazione di un coefficiente di redditività ai ricavi/compensi percepiti a seconda dell’attività esercitatala tassazione . I contribuenti forfettari devono solo presentare la dichiarazione dei redditi per il pagamento dell’imposta sostitutiva, pari al <omissis> per la generalità dei contribuenti o al <omissis> per i contribuenti forfetari start up, ovvero coloro che intraprendono l’attività con i requisiti di novità per i primi <omissis>anni.

Si ricorda infine che i contribuenti forfettari che esercitano attività d’impresa e sono iscritti alla gestione Inps artigiani/commercianti possono optare per una riduzione dei contributi previdenziali dovuti nella misura del 3<omissis>, effettuando, entro il <omissis>febbraio di ciascun anno, apposita comunicazione all’Inps in via telematica.

La gestione di tale attività, nel regime dei forfettari unici compreso di tutti gli adempimenti contabili amministrativi e fiscali, comporta un costo di circa <omissis>euro annui oltre cassa di previdenza (<omissis>) ed  iva (<omissis>)

Qualora non fosse possibile optare per tale regime, per varie ragioni, si passerebbe al regime contabile semplificato, con la tenuta dei soli registri iva dove vengono registrate le sole fatture vendita e di acquisto; in questo caso il costo della gestione completa andrebbe sui <omissis>-<omissis>annui , oltre cassa di previdenza (<omissis>) ed  iva (<omissis>)

Oppure si può optare per il regime contabile ordinario con la registrazione anche dei movimenti finanziari(incassi e pagamenti). In questi casi il costo di gestione lieviterebbe e dovrebbe essere legato al numero dei documenti contabili da registrare; Il costo in questo caso andrebbe sui <omissis>-<omissis>annui euro oltre cassa di previdenza (<omissis>) ed  iva (<omissis>)

Comunque qualora lei volesse approfondire questi aspetti, la invito a contattare il mio studio al fine di fissare un appuntamento per un colloquio assolutamente gratuito

Oltre ai recapiti di studio le lascio anche il mio cellulare dove può contattarmi tranquillamente : <omissis>/p>

 Rimango a disposizione per ogni ulteriore chiarimento

Anna Rag. Pancaldi


Richieste simili

Apertura del - Avviare Attività

Erba, Como

Orno, ho bisog - Contabilità

Pavia

CHIEDI UN PREVENTIVO ORA

RICEVI PROPOSTE DA PROFESSIONISTI SELEZIONATI, GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO PREVENTIVO