Fai la tua richiesta e ricevi subito proposte dai nostri professionisti
Servizio richiesto

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy.

  • Richiedi un preventivo

    è semplice: compila il modulo qui a fianco, avendo cura di descrivere dettagliatamente la propria richiesta
  • Ricevi proposte

    Un pool di professionisti selezionati riceverà la tua richiesta e ti fornirà la sua migliore proposta.
  • Valuta e scegli

    Quando avrai ricevuto le proposte potrai scegliere il professionista da ingaggiare per le tue esigenze

Sono residente a cerro maggiore (mi) mio figlio di solo anni vorrebbe aprire un'attività di...


Per avere un preventivo compila ora il modulo per ricevere preventivi!

Richiesta di preventivo del 23/04/2013 per Avviare Attività vicino a Cerro Maggiore, Milano

Buongiorno sono residente a cerro maggiore (mi) mio figlio di solo <omissis>anni vorrebbe aprire un'attività di montaggio carpenteria metallica con possibilità di assumere almeno due persone me compreso.
Come si capisce non abbiamo una residenza stabile perchè il lavoro si svolge presso terzi. Vorrei sapere come e cosa si può fare. GRAZIE

Questa richiesta ha ricevuto 12 Proposte . Chiedi anche tu un Preventivo Gratis e senza impegno .
Risposta da Massimo Martinelli

Se il figlio intende svolgere questa attività per conto Terzi deve aprire la Partita IVA. Per

Se il figlio intende svolgere questa attività per conto Terzi deve aprire la Partita IVA.
Per valutare il regime contabile che meglio si addatta mi deve fornire i seguenti dati:
- volume di affari indicativo annuo atteso;
- se, deve acquistare beni , attrezzature macchinari, per quale importo indicativo;
- precisi se il figlio ha beni patrimoniali (case di proprietà) e se consegue eventuali altri redditi

Risposta da Flavio Creanza

La cosa più semplice è un incontro informale senza impegno in cui avremno modo di conoscerci e

Egregio, la cosa più semplice è un incontro informale senza impegno in cui avremno modo di conoscerci e lei visionare lo studio.
gli adempimenti sono abbastanza banali per noi, apertura iva, apertura cciaa, verifica delle agevolazioni, denunce inail e inps per le assunzioni ecc.ecc.
a livello costi abbiamo una tariffa di start up cpmprendente quanto sopra di circa <omissis>euro.
un costo annuo che dipende dal numero di fatture, dal tipo di contabilità adottatto che varia da un minimo di mille e ottocento annui fino a tre mila e duecento per una ditta individuale.
Per altro resto a sua disposizione.
per contatti <omissis>
<omissis>@tin.it
saluti

Risposta da Paolo Simeone

Il fatto che l'attività si svolga presso terzi non è un problema, così come non è un problema

Buon giorno,
il fatto che l'attività si svolga presso terzi non è un problema, così come non è un problema il fatto che suo figlio ha "solo" <omissis>anni.
L'attività sarà di tipo artigianale, potrebbe essere un problema la sua assunzione come dipendente, tuttavia si possono valutare altre soluzioni, come la figura del "collaboratore familiare".

Se ritiene opportuno sono disponibile ad un incontro conoscitivo, le lascio i miei recapiti:

STUDIO SIMEONE DOTT. PAOLO
Via della Circonvallazione, <omissis>
<omissis>Dairago (MI)
Tel. <omissis>
Fax. <omissis>
<omissis>@studiosimeone.org

Risposta da Mariacristina Bison

Recentemente mi sono trasferita e ora abito e lavoro in provincia di La Spezia, comunque le posso

Buon giorno, recentemente mi sono trasferita e ora abito e lavoro in provincia di La Spezia,
comunque le posso dire che quello che chiede è tranquillamente fattibile, si rivolga ad un commercialista della sua zona perchè appronti le pratiche di inizio attività. Si faccia illustrare anche la possibilità di costituirvi come impresa famigliare, dove suo figlio sarà l'imprenditore individuale e lei il collaboratore, in questo modo ha la possibilità di ripartire i redditi e i costi dei contributi inps sono inferiori. Nell'eventualità invece voglia farsi assumere dal figlio, spieghi bene il rapporto che lei avrà all'interno dell'impresa valutando attentamente la norma relativa all’indeducibilità dei compensi corrisposti ai famigliari da parte del soggetto imprenditore.
Cordiali saluti.

Risposta da Vincenza Daniela Bruno Gallo

Il fatto che lei non abbia una stabile organizzazione non pone alcun tipo di problema; nella

Buongiorno
Il fatto che lei non abbia una stabile organizzazione non pone alcun tipo di problema; nella comunicazione che va fatta alla camera di commercio per l'inizio attività sarà specificato che lei svolge la sua prestazione presso terzi.
Per maggiori chiarimenti mi può contattare allo <omissis>o al <omissis>
Cordiali saluti
Bruno Gallo

Risposta da Gabriele Giovane, Dott. Commercialista

Grazie per avermi contattato. Sono a disposizione per seguirLa e spiegarLe le possibità alle quali

Buongiorno sig. <omissis>,
grazie per avermi contattato. Sono a disposizione per seguirLa e spiegarLe le possibità alle quali possiamo andare incontro. mi servirebbero tuttavia più informazioni.
La sentirò presto.
Grazie
Cordiali saluti
Gabriele Giovane

Risposta da Studio Tributario Finanziario Dott. Rigoni

Il nostro studio è in grado di assisterla in ogni aspetto relativo alla sua richiesta Riceverà a

Gentilissimo
il nostro studio è in grado di assisterla in ogni aspetto relativo alla sua richiesta
Riceverà a breve un preventivo via mail
Cordialmente

Risposta da Utente Rimosso

La ringrazio innanzitutto del contatto, per l'apertura dell'attività è necessario procedere come

Buongiorno,
la ringrazio innanzitutto del contatto,
per l'apertura dell'attività è necessario procedere come segue:
apertura partita iva presso Agenzia delle Entrate;
iscrizione presso Registro delle Imprese sezione artigiani (il quale procede all'iscrizione presso gestione Artigiani Inps)
iscrizione presso Inail
successivamente sarà possibile procedere all'assunzione di personale dipendente con le dovute comunicazioni agli enti preposti.
Ovviamente la sede dei lavori sarà di volta in volta quella dei richiedenti la prestazione.
Lo studio rimane a disposizione per ulteriori eventuali chiarimenti
Cordiali saluti
C.Ferraris

Risposta da Marco dott. Guidali

Bisogna aprire partita IVA con contestuale posizione artigiana presso CCIAA e INPS. Se vuole

bisogna aprire partita IVA con contestuale posizione artigiana presso CCIAA e INPS. Se vuole approfondire conviene però che mi chiami, per fissare appuntamento, allo <omissis>

Richieste simili

Ercialista - Dichiarazione dei Redditi

Roma

Gestione contabilità semplificata per professionista ingegnere con fatturato di mila anno.... - Dichiarazione dei Redditi

Bagno a Ripoli, Città Metropolitana di Firenze

Apere il cos - Consulenza Aziendale

Cisterna di Latina, Latina

CHIEDI UN PREVENTIVO ORA

RICEVI PROPOSTE DA PROFESSIONISTI SELEZIONATI, GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO PREVENTIVO