Fai la tua richiesta e ricevi subito proposte dai nostri professionisti
Servizio richiesto

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy.

  • Richiedi un preventivo

    è semplice: compila il modulo qui a fianco, avendo cura di descrivere dettagliatamente la propria richiesta
  • Ricevi proposte

    Un pool di professionisti selezionati riceverà la tua richiesta e ti fornirà la sua migliore proposta.
  • Valuta e scegli

    Quando avrai ricevuto le proposte potrai scegliere il professionista da ingaggiare per le tue esigenze

Sono un cittadino polacco (UE) che negli ultimi cinque anni ha lavorato per un’azienda italiana...


Per avere un preventivo compila ora il modulo per ricevere preventivi!

Richiesta di preventivo del 04/01/2016 per Consulenza Fiscale vicino a Milano, Città Metropolitana di Milano

Buongiorno,

sono un cittadino polacco (UE) che negli ultimi cinque anni ha lavorato per un’azienda italiana di Milano nel campo della consulenza (primo con contratto di apprendistato, poi con un contratto a tempo indeterminato). Sono tuttora regolarmente residente a Milano.

Ho recentemente dato le dimissioni e mi trasferirò, a partire da marzo <omissis>in Spagna. Mi è stato proposto di mantenere la collaborazione a distanza con il mio precedente datore di lavoro: dovrei aprire una partita IVA in Spagna dove vivrò e avrò la residenza e emettere fatture per il lavoro effettuato alla azienda italiana. Tutto il lavoro avverrà tramite scambi di e-mail e video-chiamate, non sono previsti periodi di permanenza in Italia. Per il momento, e molto probabilmente anche per il futuro, l’azienda italiana sarà il mio unico fonte di reddito (ovvero, non penso di collaborare contemporaneamente con altre aziende italiane o spagnole) e gli importi delle fatture per ogni mese dovrebbero essere più o meno i medesimi.

Prima di accettare la proposta vorrei capire le questioni fiscali: per il mero fatto di collaborare a distanza con un’azienda italiana, e in assenza di altri legami con l'Italia, sarò soggetto alla tassazione italiana (anche se non sarò più residente in Italia) oppure tutto il reddito verrà tassato esclusivamente in Spagna? Dalle informazioni disponibili su questo argomento non capisco come debba essere interpretato il fatto di “produrre reddito” in Italia e se io rientrerei in questa categoria.

Vorrei ricevere un preventivo per un parere o per un incontro di chiarimenti che affronti questo argomento e che dovrebbe anche indicare eventuali modalità di come impostare il rapporto per non dover essere tassato in Italia (ad. es. cadenza delle fatture emesse, variazione degli importi, convenzioni sulle doppie imposizioni fiscali ecc.) o, più in linea generale, in maniera più corretta.

Cordiali saluti,

Questa richiesta ha ricevuto 3 Proposte . Chiedi anche tu un Preventivo Gratis e senza impegno .
Risposta da Studio Giuridico Tributario Rigoni & C

Gentilissimoabbiamo ricevuto la sua richiesta di consulenza .Verrà contattato a breve per un

Gentilissimo

abbiamo ricevuto la sua richiesta di consulenza .

Verrà contattato a breve per un preventivo personalizzato 

cordiali saluti 

Richieste simili

Ercialista - Dichiarazione dei Redditi

Roma

Gestione contabilità semplificata per professionista ingegnere con fatturato di mila anno.... - Dichiarazione dei Redditi

Bagno a Ripoli, Città Metropolitana di Firenze

P.iva come - Avviare Attività

Varedo, Monza e Brianza

CHIEDI UN PREVENTIVO ORA

RICEVI PROPOSTE DA PROFESSIONISTI SELEZIONATI, GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO PREVENTIVO