Fai la tua richiesta e ricevi subito proposte dai nostri professionisti
Servizio richiesto

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy.

  • Richiedi un preventivo

    è semplice: compila il modulo qui a fianco, avendo cura di descrivere dettagliatamente la propria richiesta
  • Ricevi proposte

    Un pool di professionisti selezionati riceverà la tua richiesta e ti fornirà la sua migliore proposta.
  • Valuta e scegli

    Quando avrai ricevuto le proposte potrai scegliere il professionista da ingaggiare per le tue esigenze

Ho più di anni. voglio aprire partita iva. che tipo di agevolazioni ci sono per quanto riguardo LE...


Per avere un preventivo compila ora il modulo per ricevere preventivi!

Richiesta di preventivo del 24/06/2016 per apertura Partita IVA vicino a Bologna

ho più di <omissis>anni. voglio aprire partita iva. che tipo di agevolazioni ci sono per quanto riguardo LE <omissis>RATE FISSE INPS.

Questa richiesta ha ricevuto 4 Proposte . Chiedi anche tu un Preventivo Gratis e senza impegno .
Risposta da Luca Ascari

.net Skype ID: luca.ascari

<omissis>@studioascari.net Skype ID: luca.ascari

Risposta da Silvano Thomas

Fino al la norma prevedeva la possibilità, per i contribuenti che si avvalgono del regime

Fino al <omissis>la norma prevedeva la possibilità, per i contribuenti che si avvalgono del regime forfettario, di non applicare il minimale contributivo di cui alla Legge <omissis>previsto ai fini del versamento dei contributi e quindi di applicare le aliquote contributive previste per le gestioni artigiani e commercianti unicamente sul reddito dichiarato.

Il regime ordinario di versamento dei contributi per un soggetto imprenditore iscritto alla gestione IVS artigiani e commercianti prevede infatti:

  • il pagamento di contributi dovuti sul reddito minimale stabili per l’anno di riferimento, da versare indipendentemente dal reddito prodotto;
  • il pagamento di contributi a percentuale dovuti sul reddito che eccede il minimale, nel caso in cui il reddito effettivo dichiarato per l’anno di riferimento fosse superiore al reddito minimale, determinati sulla base delle aliquote previste entro un massimale anno.

Con l’agevolazione prevista viene meno la contribuzione sul reddito minimale nel corso dell’anno, mentre i contributi si verseranno nei termini previsti per il versamento delle imposte, sul reddito (forfettario) effettivamente prodotto.

La Legge n. <omissis>ha modificato la norma prevedendo che a decorrere dal <omissis>gennaio <omissis>che “Il reddito forfettario determinato ai sensi dei precedenti commi costituisce base imponibile ai sensi dell’articolo <omissis>della legge <omissis>agosto <omissis> n. <omissis> Su tale reddito si applica la contribuzione dovuta ai fini previdenziali, ridotta del <omissis>. Si applica, per l’accredito della contribuzione, la disposizione di cui all’articolo <omissis> comma <omissis> della legge <omissis>agosto <omissis> n. <omissis>.

In base al tenore della nuova norma non è pù previsto l’esonero dal pagamento dei contributi minimi da parte dei soggetti imprenditori iscritti alla gestione artigiani commercianti presso l’Inps ma si prevede una riduzione del <omissis> sulla contribuzione dovuta a fini previdenziali.*

Per qualsiasi ulteriore chiarimento può contattarci senza impegno ai seguenti recapiti:

Silvano Thomas

partner

Thomas Consulting Group S.r.l.

dottore commercialista revisore contabile

via delle Lame n.<omissis><omissis>– Bologna

tel. +<omissis>/i>

+<omissis>/i>

fax+<omissis>/i>

*fonte Danea

Richieste simili

Ercialista - Dichiarazione dei Redditi

Roma

Gestione contabilità semplificata per professionista ingegnere con fatturato di mila anno.... - Dichiarazione dei Redditi

Bagno a Ripoli, Città Metropolitana di Firenze

P.iva come - Avviare Attività

Varedo, Monza e Brianza

CHIEDI UN PREVENTIVO ORA

RICEVI PROPOSTE DA PROFESSIONISTI SELEZIONATI, GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO PREVENTIVO