Fai la tua richiesta e ricevi subito proposte dai nostri professionisti
Servizio richiesto

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy.

  • Richiedi un preventivo

    è semplice: compila il modulo qui a fianco, avendo cura di descrivere dettagliatamente la propria richiesta
  • Ricevi proposte

    Un pool di professionisti selezionati riceverà la tua richiesta e ti fornirà la sua migliore proposta.
  • Valuta e scegli

    Quando avrai ricevuto le proposte potrai scegliere il professionista da ingaggiare per le tue esigenze

Voglio aprire una partita iva per cendere auto usate


Per avere un preventivo compila ora il modulo per ricevere preventivi!

Richiesta di preventivo del 08/03/2017 per apertura Partita IVA vicino a Varallo Pombia, Provincia di Novara

Voglio aprire una partita iva per cendere auto usate

Questa richiesta ha ricevuto 5 Proposte . Chiedi anche tu un Preventivo Gratis e senza impegno .
Risposta da Studio Andrea Tonini

O

<omissis>euro

Risposta da Alessandro Brianza

Buongiornoè necessario aprire la partita iva, iscriversi in camera di commercio e alla gestione

Buongiorno

è necessario aprire la partita iva, iscriversi in camera di commercio e alla gestione inps. Il costo per la pratica di apertura è di € <omissis>

Possiamo seguire tutta la pratica e gestire anche la contabilità e la dichiarazione dei redditi.

Abbiamo studio a Saronno, in via Solferino <omissis>

Mi contatti per chiarimenti

Cordiali saluti

Alessandro Brianza - tel <omissis>/p>

Risposta da Beneggi e Associati

Un’azienda moderna e dinamica necessita di una gestione commerciale di prima scelta. Per questo i

Un’azienda moderna e dinamica necessita di una gestione commerciale di prima scelta.

Per questo i professionisti della Beneggi e Associati affiancano gli imprenditori (o aspiranti) per aiutarli a compiere le migliori scelte per il loro business.

Forniamo una consulenza specifica che permette al cliente di disporre di informazioni complete e competenti per poter prendere le migliori decisioni.

Particolarmente curato da questo settore della Beneggi e Associati è anche la consulenza e l’assistenza continuativa per i numerosi adempimenti formali ordinari delle imprese e, soprattutto, il supporto tecnico professionale in ogni tipo di operazione.

Se interessato a ricevere una prima consulenza e/o preventivo di massima, contatti i ns. Uffici al numero +<omissis> <omissis>@beneggiassociati.com. Saremo ben lieti di supportarla durante il Suo percorso.

Buon lavoro

Tiziano

Risposta da Sabrina Marchetti

Le premetto che io ho uno studio in provincia di Milano, uno a Borgomanero, ma abito a Pombia,

Buongiorno,

Le premetto che io  ho uno studio in provincia di Milano, uno a Borgomanero, ma abito a Pombia, perciò vicinissima a casa sua.

 

Anzitutto occorre verificare se l’attività di commercio di autoveicoli on line è inquadrabile come agenzia d’affari o come commercio elettronico.  Nel primo caso Lei non si intesta gli autoveicoli , ma effettua solo una intermediazione fra venditore e acquirente e sarebbe necessario far vidimare appositi registri ai fini Pubblica Sicurezza ; nel secondo caso Lei acquista gli autoveicoli e poi li rivende ed in questo caso , trattandosi di beni usati , dovrebbe gestire altri appositi registri di carico e scarico da far vidimare presso il Comune in cui ha sede la ditta: trattandosi di beni usati in questo caso esiste un apposito regime iva ( detto regime del margine) che è piuttosto vantaggioso.

Sarebbe opportuno che mi <omissis>@centroserviziaziendali-sas.<omissis>it o telefonicamente allo <omissis> tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle <omissis> alle <omissis>, per poter definire con esattezza come intende gestire  la Sua attività.

Da due anni esiste in Italia, oltre al regime semplificato, quello forfettario che dal punto di vista delle imposte da pagare sul reddito è senz’altro più conveniente, ma dipende dai casi, in quanto il fatturato annuo non deve superare nel caso del commercio <omissis>euro e si calcola solo sul fatturato, senza tenere conto degli acquisti, con una percentuale del <omissis> ( esempio fatturo <omissis> e ho acquisti per <omissis> il calcolo delle imposte nel regime forfettario si fa tenendo conto solo dei <omissis> di fatturato, cui si applica una percentuale del <omissis>  e arriviamo a <omissis>su cui si pagano imposte totali del <omissis> – o <omissis> in certi casi).

E’ necessario esaminare la Sua situazione nel dettaglio.

Mi chiami pure senza impegno . 

In attesa di un Suo cortese riscontro porgo cordiali saluti.



Dott.ssa  Sabrina Marchetti

Tel   <omissis>/b>

Fax  <omissis>/b>

Mail  sabrina@centroserviziaziendali-sas.<omissis>it

 

 

Richieste simili

Er aprire un ne - Avviare Attività

Roma

CHIEDI UN PREVENTIVO ORA

RICEVI PROPOSTE DA PROFESSIONISTI SELEZIONATI, GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO PREVENTIVO