Il commercialista econolistico ed econometico… non sarà troppo?

Amartya Kumar Sen, economista indiano, asserisce “L’economia è un motore, se ne possono conoscere tutti i pezzi. Ma non va da solo. È una questione di responsabilità. È una questione di scelte. È una questione di guida”.

Ecco dunque che insieme alla visione econolistica è importante dare un senso etico alla nostra attività di consulenza a prescindere dalle richieste del cliente, ma anzi fornirgli un esempio con il nostro modo di essere, di agire, di lavorare.

La nostra consulenza sarà basata nel senso di fare la cosa giusta perché è giusto, non perché conviene.

La convenienza che ne deriverà, non sarà, forse, immediatamente visibile ma produrrà effetti a cascata sull’intero sistema economico attuale e futuro. Solo in questo modo si potrà cambiare il verso del meccanismo perverso che ci ha portato allo status quo e noi commercialisti abbiamo una grande responsabilità: l’educazione del cliente ai valori economici, etici, olistici.

Leggi anche:  Imposta di bollo 2016: dettagli e novità

L’etica contenuta nell’atto creativo necessario all’imprenditore per uscire dalla crisi costituirà il presupposto per un benessere economico collegato alla realizzazione della propria nota originale e del sistema economico in generale.

Teoricamente parlando

I miei colleghi potrebbero pensare che quanto da me sostenuto sia teorico, poco praticabile e forse solo per pochi imprenditori e commercialisti ”illuminati”… in risposta cito una frase di Madre Teresa di Calcutta:

Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno.

Il punto è proprio questo si può fare molto anche nel nostro piccolo studio e con piccole realtà imprenditoriali, adottando un’educazione alla comunicazione, all’ascolto e all’empowerment come caratteristica professionale e tecnica del commercialista di nuova specie.

Leggi anche:  Acquisto abitazione principale 2016

La capacità di saper comunicare correttamente ed in modo trasparente le proprie intenzioni è il primo passo verso una nuova presa di coscienza e per iniziare un processo evolutivo econometico ed econolistico.

[divide]

Vogliamo consigliarti la lettura e l'approfondimento di Marketing e Comunicazione per gli studi professionali, in quanto ti permetterà di completare l'argomento di questo articolo. E' disponibile anche con un forte sconto.

Patrizia Bonaca spiega il concetto di Commercialista Econolistico

Patrizia Bonaca

Patrizia Bonaca

Trainer di Focusing, coach, counselor, formatrice, dottore commercialista. Docente di comunicazione ed ascolto efficace. Presidente dell’associazione Industria dell’Esperienza, si occupa da anni di divulgare il Counseling e il Focusing nel contesto professionale, aziendale e sportivo. Conduce workshop e tiene sedute individuali di Focusing e Coaching, anche on line.
Patrizia Bonaca

Richiedi Consulenza


Hai domande su Fisco? Ricevi gratuitamente e senza impegno proposte da professionisti selezionati direttamente nella tua email!

Clicca qui
cerca cerca commercialista cerca commercialista