organizzazione studio professionale

Il modo di fare professione nell’ultimo decennio è profondamente mutato e il  commercialista, che vuole crescere e posizionarsi sul mercato ad un livello ottimale, deve per forza di cose curare in modo preciso e scrupoloso l’organizzazione studio professionale.  La cura degli aspetti organizzativi e gestionali di uno studio, rappresenta ormai un must  per ogni professionista, soprattutto per gestire e superare  due ordini di problemi:

  • La crisi economica che pervade anche il settore delle professioni;
  • La concorrenza sempre più pressante e qualificata.

Organizzazione Studio Professionale

Attraverso dei modelli organizzativi efficaci, uno studio professionale può crescere anche in periodi economici poco floridi come quelli attuali, e soprattutto riuscire  a distinguersi dalla concorrenza  ed essere più visibile agli occhi della clientela. “Oggi il mercato non premia il professionista più competente ma il più organizzato”.

A che vale essere il commercialista più preparato dal punto di vista tecnico, se poi non riesco a raggiungere i potenziali clienti, e a gestire al meglio quelli fidelizzati.

Uno studio professionale di successo deve basare l’intera organizzazione su due concetti molto importanti e spesso trascurati.

  • L’efficienza  organizzativa si ottiene quando un professionista riesce ad ottenere determinati risultati con uno sforzo operativo minore. Si ha efficienza ad esempio quando si ottimizzano al meglio le risorse, sia umane che materiali, ottenendo gli stessi risultati.
  • L’efficacia organizzativa invece, si ottiene quando l’organizzazione di studio permette al professionista di raggiungere gli obiettivi prestabiliti. L’efficienza segue sempre l’efficacia: in primis  infatti bisogna ottenere il risultato atteso e solo dopo si cerca di raggiungerlo nel migliore dei modi.
organizzazione studio professionale

Le origini dell’organizzazione studio professionale

Uno studio professionale che persegue l’eccellenza deve costruire il suo successo su solide fondamenta, che trovano origine nelle abilità manageriali tipiche dell’organizzazione aziendale, e vanno ad affiancare le competenze tecniche tipiche invece della professione:

Vogliamo consigliarti la lettura e l'approfondimento di Marketing e Comunicazione per gli studi professionali, in quanto ti permetterà di completare l'argomento di questo articolo. E' disponibile anche con un forte sconto.
  • Organizzazione giuridica e logistica;
  • Leadership e gestione dei collaboratori;
  • Gestione del tempo e delle scadenze;
  • Comunicazione efficace;
  • Marketing e personal Branding;
  • Pianificazione strategica.

Solo uno studio professionale che riesce ad affiancare alle proprie competenze tecniche, tali abilità organizzative e manageriali può puntare alla crescita e ad acquisire un posizionamento ottimale nel segmento del mercato professionale.

Giuseppe Tomasello

Giuseppe Tomasello

Dottore commercialista ed Executive Coach per aziende e professionisti. Consulente direzionale e revisore di numerosi enti pubblici e aziende private, si appassiona agli aspetti della crescita e dello sviluppo personale, diventando un espertoin tali discipline, applicate soprattutto nel mondo aziendale e negli studi professionali.
Giuseppe Tomasello

Latest posts by Giuseppe Tomasello (see all)

Sei un professionista?


Ottieni nuovi clienti sfruttando le grandi potenzialità del Web!

Registrati gratis
cerca cerca commercialista cerca commercialista