Carolina Casolo - Consulente Fiscale
PREMIUM
Carolina Casolo

Carolina Casolo

Consulente Fiscale

4

46 contatti ricevuti a richieste e preventivi

La società CSI Srls - consulenza e servizi integrati - offre un servizio di consulenza smart e veloce. Si occupa di due settori di consulenza specifici: SERVIZI PROFESSIONALI e MARKETING DIGITALE per...

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy

46 proposte inviate da questo professionista

Indirizzo:
Via Nicolò Tartaglia
20154 Milano (Città Metropolitana di Milano)
Matricola: - Note legali
Telefono: +39 334 278695**
Cellulare: +39 391 113151**

Servizi offerti

Descrizione

La società CSI Srls - consulenza e servizi integrati - offre un servizio di consulenza smart e veloce.
Si occupa di due settori di consulenza specifici: SERVIZI PROFESSIONALI e MARKETING DIGITALE per business e privati.
E' una società incentrata sui giovani e costituita da giovani. Siamo flessibili, dinamici e ricettivi a 360 gradi.
Scrivici senza impegno, visita il nostro sito e sottoscrivi la newsletter per rimanere aggiornato. www.csisi.it

Curriculum

Visita il mio profilo Linkedin Carolina Casolo

Software supportati

Risposte inviate

46 Richieste di preventivo o consulenza ricevute. Chiedi anche tu

  1. Preventivo per Avviare Attività 11/11/2016 @ Cascina Colombara

    Buongiorno vorrei avere informazioni e costi per aprire attività di marketing che si occupa di procacciare clienti per cliniche dentali all'estero.

    • Carolina Casolo
      Risposta 15/11/2016

      Buongiorno,

      Le invierò mail dedicata entro sera,


      cordialmente

  1. Preventivo per Avvio Startup 06/11/2016 @ Milano

    Avvio nuova attività di pasticceria panetteria senza glutine con caffetteria

    • Carolina Casolo
      Risposta 06/11/2016

      Gentilissima <omissis>,

      buona sera, ho letto con attenzione la Sua richiesta e sarà mia premura inviarLe una mail dedicata.
      Cordialmente,

      Carolina Casolo

  1. Preventivo per Avviare Attività 03/11/2016 @ Milano

    gent.mi, sono un medico che ha appena avuto la convenzione con la medicina generale a milano. Ho trovato un ambulatorio in associazione con altri due medici. Devo però procedere con l'apertura della partita iva e quindi affidare la gestione della contabilità e la redazione della dichiarazione dei redditi. Al momento inizio a pazienti zero per cui senza entrate. Fortunatamente ho delle attività di consulenza che dovrebbero partire da fine gennaio. Inoltre sono agopuntore e conto di sfruttare l'i...

    • Carolina Casolo
      Risposta 06/11/2016

      Gent. mo <omissis>. <omissis>,

      buona sera sono la <omissis>.ssa Carolina Casolo, <omissis>. esperta aziendale.

      Ho letto con attenzione la Sua richiesta.

      A mio parere la strategia migliore è quella di aprire una partita iva in regime agevolato.

      Oggi tale regime si chiama "forfettario".

      E' un regime dalla gestione molto semplificata e prevede un'aliquota di tassazione del <omissis> sul reddito imponibile.

      Il reddito imponibile, a differenza degli altri regimi, è dato dal fatturato attivo annuo moltiplicato per un coefficiente determinato dall'Agenzia Delle Entrate.

      Tale coefficiente viene definito dall' AdE in base al settore merceologico dell'attività.

      Non ci sono adempimenti fiscali infra annuali se non l'adempimento relativo all'invio del file telematico per le tessere sanitarie per coloro che hanno esigenza per i propri pazienti.

      La gestione annuale per la tenuta della contabilità e gli adempimenti fiscali, "chiavi in mano" è di Euro <omissis>annue + iva.

      Tale importo è forfaittario e comprende tutti i servizi.

      Il costo di apertura partita iva e iscrizione cassa, aderendo al mio portale #giovaniconlapiva è di Euro <omissis>annue.

      Sarà mia premura inviarLe una mail dettagliata a latere con ulteriore spiegazione.


      Cordialmente,

      Carolina Casolo


  1. Preventivo per apertura Partita IVA 18/10/2016 @ Milano

    Sono <omissis> e vi contatto per chiedervi qualche informazione sulla partita IVA. Ho <omissis>anni e lavoro part-time per un'azienda a Milano. Nel corso degli ultimi mesi sto ricevendo molte richieste da privati e altre aziende (anche estere) per svolgere lavori da freelance. Non avendo mai aperto una partita IVA vorrei sapere se fosse possibile aprirla anche se attualmente dipendente e quale tipo mi converrebbe scegliere sia per gestire clienti italiani che internazionali. In attesa di un vos...

    • Carolina Casolo
      Risposta 18/10/2016

      Ciao <omissis> !

      Molto piacere di conoscerTi !

      Sono Carolina Casolo titolare di #giovaniconlapiva un portale dedicato a tutti i giovani che per necessita' o scelta si approcciano al mondo del lavoro autonomo !


      Ti confermo che puoi aprire partita iva anche se sei dipendente.

      Il regime che mi sento di consigliarTi e' quello forfettario cioè un nuovo regime agevolato in cui paghi il <omissis> di tassazione sul reddito (fatturato attivo - costi ).


      E' un regime agevolato non solo fiscalmente ma anche per i costi di tenuta contabilità e dichiarativi.


      Infatti con <omissis>euro l'anno disponi di tutti i servizi del commercialista e la consulenza.


      Magari possiamo sentirci telefonicamente assolutamente senza impegno per chiarire magari alcuni dubbi.


      Ciao e buon lavoro :-)

  1. Preventivo per apertura Partita IVA 08/10/2016 @ Milano

    Sono un pensionato con un reddito di <omissis>euro netti anno. volendo aprire una partita Iva cosa mi consigliate ?

    • Carolina Casolo
      Risposta 10/10/2016

      Gentilissimo <omissis> buongiorno.

      Ho letto con attenzione la Sua e mail.

      Le consiglio una partita iva in regime forfettario il

      nuovo regime agevolato dove paga in sede di dichiarazione un'imposta sostitutiva all'irpef del <omissis> sul reddito imponibile (fatturato - costi ).

      La gestione della contabilità annua più modello unico più imposte calcolo e creazione f<omissis>e di <omissis>euro annue più iva.

      l'apertura della partita iva le iscrizione agli enti e' di euro <omissis>


      Rimango a disosizioni per eventuali chiarimenti e o dubbi.

      grazie 

      carolina