Matteo Nicolini - Commercialista
PREMIUM
Matteo Nicolini

Matteo Nicolini

Commercialista

4

5 contatti ricevuti a richieste e preventivi

Consulenza contabile, fiscale, societaria. Avvio e gestione start-up innovative, redazione business-plan. Esperto regime forfettario. Consulenza avvio attività e-commerce. Analisi di bilancio...

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy

5 proposte inviate da questo professionista

Indirizzo:
Strada Statale Adriatica 151/6,
61121 Pesaro (Pesaro e Urbino)
Matricola: 681A - Note legali
Telefono: +39 0721 45127**
Cellulare: +39 339 471276**
Fax: +39 0721 45812**

Servizi offerti

Descrizione

Consulenza contabile, fiscale, societaria.

Avvio e gestione start-up innovative, redazione business-plan.
Esperto regime forfettario.
Consulenza avvio attività e-commerce.
Analisi di bilancio.

Software supportati

Risposte inviate

5 Richieste di preventivo o consulenza ricevute. Chiedi anche tu

  1. Preventivo commercialista per apertura Partita IVA 21/11/2016 @ Cattolica

    Dovrei aprire partita Iva agente di commercio/consulente diretto con azienda dello stato di San Marino ma operante in Italia. Vorrei capire quanto chiedere all'azienda per ottenere un fatturato mensile di € <omissis> Grazie.

    • Matteo Nicolini
      Risposta 21/11/2016

      Buongiorno Sig. <omissis>

      sono Nicolini Matteo, Dottore Commercialista con studio a Pesaro. Posso darle tranquillamente supporto per tutte le pratiche di avvio attività con i diversi enti, Camera di Commercio, Agenzia Entrate, Inps, Suap. Per quanto riguarda la domanda su quanto fatturare alla ditta, è opportuno prima decidere a quale regime fiscale intende aderire, per calcolare il netto che rimarrebbe tenuto conto della tassazione.

      Potrebbe adottare il regime forfetario L.<omissis> che presenta diversi vantaggi sia dal punto di vista fiscale che contabile, non pagando iva, irap e irpef proporzionale ed essendo esonerati dalla tenuta della contabilità (è obbligatorio solamente conservare e numerare le fatture di vendita e acquisto). Se fosse una nuova attività, pagherebbe un'imposta sostitutiva irpef del <omissis> (per i primi <omissis>anni), su un coefficiente di redditività da calcolare sul totale dei ricavi annui. Per esempio se aprisse un'attività di agente di commercio (con limite massimo di fatturato <omissis>annui per rimanere nel regime forfetario) pagherebbe il <omissis>% sul <omissis> dei ricavi. 

      Questo regime ha delle agevolazioni anche a livello contributivo, in quanto è possibile richiedere la riduzione dei contributi Inps fissi del 3<omissis>.

      Le lascio i miei recapiti, mi contatti per approfondire la questione e per fissare un appuntamento senza impegno; cell. <omissis> mail m.nicolini<omissis>gmail.com. 


      Cordiali saluti 

      Dott. Matteo Nicolini

  1. Preventivo commercialista per Avviare Attività 28/10/2016 @ Chiaravalle

    mi serve urgentemente aiuto per la compilazione di un businnes plan

    • Matteo Nicolini
      Risposta 28/10/2016

      Buongiorno <omissis>

      sono Nicolini Matteo Dottore Commercialista di Pesaro, mi occupo di consulenza a start-up, anche innovative, consulenza fiscale-societaria e redazione business plan per start-up o aziende già avviate. Per elaborare un business plan bisognerebbe capire prima di tutto da chi viene eseguito, ditta individuale, società di persone, società di capitali già costituite oppure se è un BP in fase di Start-up, cioè per verificare la fattibilità economico/finanziaria di un'idea o progetto, oppure per accedere a contributi, finanziamenti ecc... 

      Prima di effettuare un preventivo sarebbe da capire la complessità de business plan, il destinatario e le tempistiche. 

      Puoi tranquillamente contattarmi al <omissis>oppure via mail m.nicolini<omissis>gmail.com

      Saluti 


      Dott. Matteo Nicolini


  1. Preventivo commercialista per Avviare Attività 06/10/2016 @ Pesaro

    Vorrei aprire un'attività di e-commerce, vorrei sapere in quale forma aprire, quali sono i costi e un preventivo per la contabilità.

    • Matteo Nicolini
      Risposta 07/10/2016

      Buongiorno <omissis>

      per aprire un'attività di e-commerce è possibile aprire una ditta individuale con iscrizione alla Camera di Commercio, inizio attività al comune tramite SCIA, iscrizione ad Agenzia delle Entrate ed Inps gestione commercianti. 

      Prima di decidere la forma dell'attività sarebbe opportuno valutare la tipologia di prodotti venduti, i ricavi attesi e le modalità di gestione del sito e-commerce. 

      In ogni caso inizialmente potrebbe essere vantaggioso aprire una ditta individuale utilizzare il regime forfettario l.<omissis> si paga un'imposta sostitutiva del <omissis> per i primi <omissis>anni ( se nuova attività) sul <omissis> dei ricavi prodotti dall'attività; per rimanere nel regime occorre rimanere entro il limite di euro  <omissis>di ricavi annui.  Anche a livello contributivo si hanno agevolazioni, in quanto è possibile richiedere la riduzione dei contributi Inps fissi del 3<omissis>.

      Il preventivo per questo tipo di regime si aggira intorno ai <omissis>euro annui a forfait (escluse le pratiche di avvio attività). 

      Mi contatti tranquillamente via mail (m.nicolini<omissis>gmail.com), telefono (<omissis> o skype (n_matteo) per fissare un appuntamento. 

      Cordiali saluti 

      Dott. Matteo Nicolini 

  1. Preventivo commercialista per Avviare Attività 30/9/2016 @ Cattolica

    Devo aprire una startup, e sarei interessato ad una consulenza in materia.

    • Matteo Nicolini
      Risposta 01/10/2016

      Salve, per darle una risposta avrei bisogno di più informazioni: 

      - cosa intende per start-up? Intende costituire una srl da iscrivere alla sezione speciale del registro imprese dedicata alle start-up innovative? Se la sua idea di impresa ha un carattere di innovazione, cioè ha per oggetto la vendita di un prodotto o servizio ad alto valore tecnologico, potrebbe rientrare in questo regime speciale e godere delle agevolazioni riservate a questa tipologia d'impresa per <omissis>anni dalla costituzione. Le agevolazioni sono diverse, le trova in maniera sintetica a questo link: http://startup.registroimprese.it/startup/index.html#; se vuole avviare questo tipo di attività posso assisterla avendone seguite diverse anche direttamente come socio. 

      - per farle un preventivo avrei bisogno di avere delle informazioni maggiormente dettagliate sulla tipologia di attività e di forma societaria. 

      - mi contatti pure via mail: m.nicolini<omissis>gmail.com o al n. <omissis> 

      Cordiali saluti 

      Dott. Matteo Nicolini 

  1. Preventivo commercialista per Contabilità 27/9/2016 @ Rimini

    Apertura p iva e gestione fiscale per un azienda indivudale dedita al commercio esclusivamente tramite e-commerce in regime dei minimi

    • Matteo Nicolini
      Risposta 01/10/2016

      Buongiorno <omissis>

      può aprire una ditta individuale che svolge attività di e-commerce in regime forfettario l.<omissis> che per la sua attività ha un regime molto vantaggioso; si paga un'imposta sostitutiva del <omissis> per i primi <omissis>anni ( se nuova attività) sul <omissis> dei ricavi prodotti dall'attività; per rimanere nel regime occorre rimanere entro il limite di euro  <omissis>di ricavi annui. Per fare un esempio: se ha ricavi per euro <omissis>paga il <omissis> su <omissis>di imposta sostitutiva quindi <omissis>( a cui aggiungere gli acconti). Anche a livello contributivo si hanno agevolazioni, in quanto è possibile richiedere la riduzione dei contributi Inps fissi del 3<omissis>: invece che pagare <omissis>annui (in <omissis>rate) si versano euro <omissis> 

      Il preventivo per questo tipo di regime si aggira intorno ai <omissis>euro annui a forfait (escluse le pratiche di avvio attività). 

      Mi contatti tranquillamente via mail (m.nicolini<omissis>gmail.com), telefono (<omissis> o skype (n_matteo) per fissare un appuntamento. 

      Cordiali saluti 

      Dott. Matteo Nicolini