Fai la tua richiesta e ricevi subito proposte dai nostri professionisti
Servizio richiesto

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy.

Mauro Ghinelli - Commercialista
Mauro Ghinelli

Mauro Ghinelli

Commercialista

3

120 contatti ricevuti a richieste e preventivi

Indirizzo:
Via Sofonisba Anguissola
20146 Milano (Città Metropolitana di Milano)
Matricola: 2940 - Note legali
Telefono: +39 02 4009022**
Fax: +39 02 4009108**

Servizi offerti

Curriculum

Commercialista iscritto all'Albo dal 1991, Revisore dei Conti iscritto dal 1995.
CARICHE PROFESSIONALI RIVESTITE:
Amministratore unico
Socio amministratore
Membro di collegio sindacale
Esecutore testamentario
Difensore presso le Commissioni Tributarie
ESPERIENZE PROFESSIONALI:
Dal 1983 al 1990 ho lavorato come libero professionista in qualità di contabile per varie aziende.
Dal 1991 sono titolare di uno Studio di assistenza amministrativa e fiscale alle imprese ed ho maturato esperienze in: costituzione, organizzazione, gestione ed in fine liquidazione di imprese individuali, studi associati, società di persone, società di capitali, società consortili, cooperative di lavoro e coop. sociali, associazioni senza fini di lucro.
Ho altresì maturato esperienze nei seguenti campi:
redazione o esamina di contratti commerciali; stesura ricorsi ed appelli e difensore presso le Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali; consulenze nelle operazioni straordinarie delle società, nella stesura di testamenti, nelle successioni e nei passaggi generazionali di aziende; analisi dell’organizzazione di piccole imprese; perito tecnico valutazione aziende.

Risposte inviate

120 Richieste di preventivo o consulenza ricevute. Chiedi anche tu

  1. Preventivo commercialista per Dichiarazione dei Redditi 01/12/2017 @ Milano

    Come pagare modello <omissis>

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 01/12/2017

      buongiorno,

      normalmente chi fa il <omissis>ha un sostituto d'imposta (datore di lavoro) che fa tutte le trattenute del caso e versa le imposte, anche da <omissis> all'erario per conto del dipendente.

      Ci sono però casi in cui questo non è possibile (ad esempio  per cessazione del rapporto di lavoro) in questo caso deve provvedere lei

      Per dirle come fare il versamento dovrei vedere il suo <omissis> in ogni caso l'ultima scadenza era ieri (si può però rimediare col "ravvedimento operoso ")

      saluti

      Mauro  Ghinelli

  1. Preventivo commercialista per Avviare Attività 28/11/2017 @ Milano

    Avvio StartUp, gestione, consulenza per finanziamenti, bandi ed agevolazioni varie. Ferrato ed aggiornato sull'argomento.

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 01/12/2017

      buongiorno <omissis>

      le offro la mia piena disponibilità ad assisterla nella realizzazione del suo progetto

      saluti

      Mauro Ghinelli 

  1. Preventivo commercialista per SRL Semplificata 22/11/2017 @ Milano

    Salve a gennaio <omissis>dovrei aprire una srl con unico amministratore che sarei io senza soci il costo ?

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 22/11/2017

      buongiorno <omissis>

      per costituire una Srls non si paga il notaio ma ci sono comunque dei costi da sostenere: tassa di registro, diritto annuale CCIAA, vidimazione libri sociali... per un totale di circa <omissis>euro per avere la società costituita ed iscritta al Registro imprese.

      Oltre a questo si dovrà comunicare alla CCIAA l'inizio attività (diritti CCIAA <omissis>euro); la pratica di inizio attività può essere però complessa e dipende dall'attività che andrà ad esercitare: non sapendolo non posso dirle se sono necessarie autorizzazioni e/o licenze perciò non posso dirle il mio onorario per la pratica.

      Come amministratore dovrà aprire una posizione all'INAIL (assicurazione obbligatoria infortuni)  e all'INPS per i contributi pensione.

      La mia assistenza alla costituzione di una società è normalmente gratuita se mi viene affidato l'incarico per la tenuta della contabilità, dichiarazioni eccetera.

      Mi spiace non poter essere più preciso ma non ho gli elementi necessari a quantificarle esattamente il costo complessivo.

      La invito a contattarmi direttamente per un colloquio informale e gratuito per approfondire l'argomento.

      cordialmente

      Mauro Ghinelli 

  1. Preventivo commercialista per Dichiarazioni Fiscali 16/11/2017 @ Milano

    Sistemazione dichiarazione dei redditi <omissis> Inoltre regolarizzazione posizione a p.iva anno corrente

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 16/11/2017

      Egregio,

      dalla sua domanda non capisco se le dichiarazioni <omissis>e <omissis>siano state presentate: se non lo fossero, allora  per il  <omissis>la dichiarazione è omessa (può eventualmente presentarla al solo scopo di fornire all'ufficio imposte i dati che avrebbe dovuto dichiarare e che verranno presi in esame per accertare il reddito e le conseguenti imposte non versate), per il <omissis>è ancora in tempo a presentare tardivamente la dichiarazione (ci sarà una piccola multa da pagare).

      Per l'anno corrente credo di capire che lei abbia lavorato senza partita IVA (ciò non è di per sé vietato: l'attività occasionale è consentita) e si tratta solo di comunicare l'inizio attività.

      Gli adempimenti relativi a questa comunicazione dipendono dal tipo di attività che esercita ( per alcune attività possono essere complessi)

      Non posso ora quantificarle quanto verrà a costare il tutto perché non ho sufficienti  elementi

      Sono però a sua disposizione, gratuitamente, per un primo incontro informativo.

      cordialmente 

      Mauro Ghinelli 

  1. Preventivo commercialista per Consulenza Fiscale Estera 14/11/2017 @ Casteggio

    Ho urgenza aprire una società estera che fa consulenza in operazioni immobiliari extra-giudiziali in italia

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 14/11/2017

      buongiorno <omissis>

      dalla sua domanda non comprendo esattamente le sue esigenze: se c'è già una società estera che vuole aprire una "controllata" o sede operativa o ufficio in Italia, oppure se vuole costituire una società all'estero.

      Sono comunque operazioni che vanno valutate attentamente perché si va incontro ad aspetti fiscali (convenzioni contro le doppie imposizioni e/o convenzioni OCSE) e civili piuttosto complessi che, se non correttamente impostati, possono portare a dover affrontare grossi problemi.

      Ciò indipendentemente da dove (UE o extra UE ) ha sede la società estera.

      Essendo poi un'attività riguardante gli immobili si dovrà stabilire se l'attività rientra in quelle strettamente correlate agli immobili e perciò se e in quale stato, a norme UE, dev'essere applicata e versata l'IVA.

      Rimanendo a sua disposizione per i dovuti approfondimenti del caso, credo però, dati i chilometri che ci separano, possa trovare un commercialista  a lei più comodo.

      cordialmente

      Mauro Ghinelli