Mauro Ghinelli - Commercialista
PREMIUM
Mauro Ghinelli

Mauro Ghinelli

Commercialista

4

96 contatti ricevuti a richieste e preventivi

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy

96 proposte inviate da questo professionista

Indirizzo:
Via Sofonisba Anguissola
20146 Milano (Città Metropolitana di Milano)
Matricola: 2940 - Note legali
Telefono: +39 02 4009022**
Fax: +39 02 4009108**

Servizi offerti

Curriculum

Commercialista iscritto all'Albo dal 1991, Revisore dei Conti iscritto dal 1995.
CARICHE PROFESSIONALI RIVESTITE:
Amministratore unico
Socio amministratore
Membro di collegio sindacale
Esecutore testamentario
Difensore presso le Commissioni Tributarie
ESPERIENZE PROFESSIONALI:
Dal 1983 al 1990 ho lavorato come libero professionista in qualità di contabile per varie aziende.
Dal 1991 sono titolare di uno Studio di assistenza amministrativa e fiscale alle imprese ed ho maturato esperienze in: costituzione, organizzazione, gestione ed in fine liquidazione di imprese individuali, studi associati, società di persone, società di capitali, società consortili, cooperative di lavoro e coop. sociali, associazioni senza fini di lucro.
Ho altresì maturato esperienze nei seguenti campi:
redazione o esamina di contratti commerciali; stesura ricorsi ed appelli e difensore presso le Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali; consulenze nelle operazioni straordinarie delle società, nella stesura di testamenti, nelle successioni e nei passaggi generazionali di aziende; analisi dell’organizzazione di piccole imprese; perito tecnico valutazione aziende.

Risposte inviate

96 Richieste di preventivo o consulenza ricevute. Chiedi anche tu

  1. Preventivo commercialista per apertura Partita IVA 16/2/2017 @ Milano

    comerciante di auto moto artigiano

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 17/2/2017

      buongiorno <omissis>

      dalla sua richiesta non è chiaro se voglia iniziare l'attività di commercio,  di artigianato o entrambe.

      L'attività artigiana (riparazioni auto) prevede il possesso di requisiti professionali per poterla esercitare; il commercio, invece, non richiede particolari abilitazioni.

      Per poterle poi consigliare come organizzare ed inquadrare al meglio la sua attività dovrei sapere se il commercio sarà di veicoli nuovi o usati, se pensa di assumere dipendenti, se farà anche riparazioni.....

      Insomma sono troppe le domande per poterle dare una risposta, anche parziale, tramite questo sito internet. 

      Mi contatti direttamente, potremo fissare un incontro gratuito e non impegnativo per iniziare ad approfondire l'argomento.

      cordialmente

      Mauro Ghinelli 

  1. Preventivo commercialista per Avviare Attività 14/2/2017 @ Milano

    Per un nuovo lavoro,con contratto Agente ENASARCO,dovrò aprire una partita IVA. Ricerco una consulenza iniziale per delucidazioni varie e l'apertura della P.IVA e per decidere se tenere la consulenza per il resto dell'attivita.

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 14/2/2017

      buongiorno <omissis>

      per iniziare l'attività di agente, una volta completate le iscrizioni ad IVA, CCIAA e INPS, può scegliere tra  due regimi fiscali: contabilità semplificata o regime forfetario (applicabile su un fatturato max. di <omissis>euro). In contabilità semplificata il reddito viene determinato sottraendo dal fatturato i costi sostenuti per poter svolgere il lavoro (telefono, carburanti ed altre spese auto....eccetera) sull'utile d'impresa vengono calcolate l'IRPEF, con le aliquote normali, e i contributi; nel regime forfetario anziché avere una detrazione analitica dei costi ha diritto ad una detrazione forfetaria del <omissis> perciò l'imposta, ammontante al <omissis> per i primi <omissis>anni, viene calcolata sul <omissis> del fatturato e, sempre su tale imponibile, vengono calcolati i contributi INPS. Scegliere l'uno o l'altro dipende dall'ammontare dei costi ed, eventualmente, da altre spese detraibili (ad es.: interessi su mutuo, assicurazione vita, ristrutturazione casa.....eccetera).

      Questo a grandi linee ciò che le si prospetta; mi contatti direttamente per fissare un incontro, gratuito e non impegnativo, per iniziare ad approfondire l'argomento. Le potrò così esporre i servizi che offro e farle un preventivo personalizzato.

      cordialmente Mauro Ghinelli 

  1. Preventivo commercialista per Chiusura SRL 09/2/2017 @ Milano

    Ho necessita di avere un preventivo per la cancellazione di una SRLS inattiva. Ovviamente ho necessita di presentare anche il bilancio e la dichiarazione che saranno a <omissis> Posso sapere quanto mi viene a costare? Grazie Saluti

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 09/2/2017

      Egregio,

      per poterle fare un preventivo devo prima sapere da che cosa è dovuta l'inattività della società: se, per esempio, è dovuta dall'impossibilità di conseguire l'oggetto sociale, la società può essere sciolta con una semplice assemblea ordinaria senza l'intervento di un notaio; successiva assemblea per nomina del liquidatore ed infine deposito del bilancio finale di liquidazione.

      Le chiedo pertanto, se lo ritiene opportuno, di contattarmi direttamente per fissare un incontro, gratuito, in cui iniziare ad approfondire l'argomento.

      cordialmente Mauro Ghinelli 

  1. Preventivo commercialista per SRL Semplificata 08/2/2017 @ Milano

    Vorrei aprire una srls unipersonale,per operare nel settore di abbigliamento.Vorrei conoscere la procedura e d eventualmente i costi,grazie.

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 09/2/2017

      buongiorno <omissis>

      per costituire una srls (che non rientri tra le startup innovative) ci si deve rivolgere ad un notaio la cui prestazione è, per legge, gratuita. Si devono pagare solo l'imposta di registro fissa (<omissis>euro), la tassa vidimazione libri sociali (<omissis>euro), il diritto annuale CCIAA (<omissis>euro) ed il costo per l'attivazione di una casella di posta elettronica certificata (normalmente dai <omissis>ai 2<omissis>euro a seconda del gestore).

      C'è poi da comunicare l'inizio attività alla CCIAA, al Comune, all'IVA, INPS e INAIL. Il costo delle pratiche ammonta a 15<omissis>euro di diritti CCIAA + <omissis>di onorari. Per darle una risposta completa devo però sapere se aprirà un negozio (con le conseguenti tasse comunali).

      Normalmente il mio onorario per seguire in tutti gli adempimenti fiscali e civili una srl, incluse le piccole consulenze e gli incontri periodici col cliente, ammonta ad un minimo di <omissis>euro annui con, per il primo anno di attività, uno sconto del <omissis>. E' però difficile fare un preventivo perché il mio onorario dipende strettamente dalla mole di lavoro (quantità di fatture emesse/ricevute e dei movimenti bancari) e dalla accuratezza e precisione nel predisporre la documentazione che mi viene consegnata. 

      Se lo ritiene mi contatti direttamente per un incontro, gratuito, in cui iniziare ad approfondire l'argomento.

      cordialmente Mauro Ghinelli 

  1. Preventivo commercialista per apertura Partita IVA 04/2/2017 @ Milano

    apertura e gestione partita iva per networker legge <omissis>

    • Mauro Ghinelli
      Risposta 06/2/2017

      buongiorno <omissis>

      l'attività di vendita a domicilio può essere svolta sia come "attività occasionale", se il reddito annuo non supera i <omissis>euro, sia come impresa. In quest'ultimo caso per procedere all'avvio dell'attività deve avere la lettera d'incarico che deve essere allegata alla pratica di inizio attività da inoltrare alla CCIAA.

      Può inoltre scegliere di aderire al regime fiscale dei "forfetari" che le consente di pagare, per i primi <omissis>anni di attività, un imposta pari al <omissis> calcolata sul <omissis> delle provvigioni incassate (se non supera i 2<omissis>euro annui). Se sceglie il regime forfetario può fare domanda all'INPS per la riduzione dei contributi dovuti a fondo pensione per i primi <omissis>anni di attività. 

      Può contattarmi direttamente per fissare un incontro, gratuito, per approfondire l'argomento.

      cordialmente

      Mauro Ghinelli