Fai la tua richiesta e ricevi subito proposte dai nostri professionisti
Consulenza Giuslavorista

Cliccando su "Invia Richiesta" accetti le norme sulla privacy.

Consulenza Giuslavorista

Abbiamo messo in contatto oltre 10.000 clienti con i professionisti presenti sul nostro sito. Per ricevere subito preventivi e proposte e scegliere un professionista con cui collaborare, compila ora la tua richiesta.

Giorgio Cascone

Salve, la presente vale come preventivo da sottoporre all'assemblea. Quindi mi propongo per l'attività di amministratore del Vs. condominio, incluse le specifiche richieste di presenza almeno bimestrale, al costo annuo di euro <omissis>.

Giorgio Cascone Amministratore di condominio a Montecorvino Rovella
Carla Aguzzi

Buon giorno, per costituire una Start Up occorre innanzi tutto costuire una Società di Capitali che nella maggior parte dei casi sono Srl o Srls. Per Start Up deve avere necessariamente un fine di livello tecnologico\scientifico. ci sono delle...

Carla Aguzzi Avviare Attività a Massa Lombarda
Pietro Carioti

Buongiorno. Ecco alcuni dati indicativi. Per la gestione delle buste paga dei dipendenti , e di tutti i relativi adempimenti le propongo un costo annuo a dipendente di euro <omissis> Per l'elaborazione dei 730 l'importo è di...

Pietro Carioti Paghe e contributi a Milano
Davide Andreazza

Buonasera, in merito alla sua gentile richiesta, le potrei proporre un preventivo a forfait, tutto compreso, senza ulteriori oneri, di euro <omissis>(oltre a Cassa di Previdenza ed IVA di legge). I rapporti, dopo un primo incontro conoscitivo...

Davide Andreazza Contabilità a Treviso

Richiedi un preventivo

È semplice: compila il modulo qui a fianco, avendo cura di descrivere dettagliatamente la tua richiesta.

Ricevi proposte

Un pool di professionisti selezionati riceverà la tua richiesta e ti fornirà la sua migliore proposta.

Valuta e scegli

Quando avrai ricevuto le proposte potrai scegliere il professionista da ingaggiare in base alle tue esigenze.

Preventivi richiesti da altri utenti

Claudio Baratti

Un'azienda Tedesca mi ha scelto come nuovo direttore commerciale Italia, ma mi ha proposto un contratto a tutti gli effetti tedesco. Io dovrei seguire direttamente lo sviluppo aziendale in Italia (ad oggi tale azienda non è presente sul territorio nazionale), stando in Italia, ed ovviamente pagando le tasse in Italia.
Vorrei comprendere se tale discorso ne vale la pena e se ci potrebbero essere controindicazioni in tal senso. Per completezza, vi inoltro la proposta originale in lingua Inglese di questa multinazionale:
"Our advisers told us that we cannot pay pension for you as you are not resident in Germany
and don’t working in Germany.
In order to try to give you satisfaction we propose the following solution. This is really the last
tentative.
We take 50 % of your payment into the pension fund. This is added to your monthly 5000 net.
We also could put a commission system in top of your fix salary. For this fix you should generate
a turnover of 40 000,00 €uro/month. For all sales over this basic amount we pay you a commission
of 5 % which again is net for us. All tax problems have to be settled by yourselves.
In top of that you get a Company car registered in Germany as well. You also can use this for all
personal purposes. Travel expenses are fully paid as well".
Naturalmente i miei dubbi sono molti:
-Via le tasse, quanto mi rimarrebbe di stipendio effettivo?
-Come dovrà essere gestito in Italia tale contratto e quando e quanto pagare di tasse?
-Un'auto aziendale immatricolata in Germania è in regola a circolare in Italia?
-ecc.....
Avrei pertanto necessità di comprendere a 360° pro e contro di una tale tipologia di proposta e soprattutto se è fattibile senza problemi.
Attendo Vs risposta in merito
Grazie
Cordiali saluti